Comune di Osini

IUC - Imposta Unica Comunale
 

Il Servizio Tributi del Comune di Osini informa che dal 01 gennaio 2014 è entrata in vigore l’ Imposta Unica Comunale IUC, che si compone dell’Imposta Municipale  Propria IMU, del tributo sui servizi indivisibili TASI e della tassa sui rifiuti TARI. 

il Consiglio Comunale con deliberazione n. 4 del 24.06.2014 ha approvato il Regolamento IUC poi modificato con deliberazione n. 14 del 04.08.2014Di seguito si pubblica il Regolamento IUC modificato.

IMU: Il Consiglio Comunale con deliberazione n. 8 del 24.06.2014 ha confermato, per l’anno 2014, le aliquote di base e le assimilazioni all’abitazione principale, previste per l’imposta municipale propria 2013.
 

La TASI rappresenta la novità del 2014 ed è stata istituita per coprire i costi dei servizi indivisibili sostenuti dal Comune (viabilità, illuminazione pubblica, verde pubblico etc).
La base imponibile della TASI è la stessa dell’IMU ed è a carico sia del proprietario che dell’eventuale utilizzatore diverso dal proprietario.
il Consiglio Comunale con deliberazione n. 7 del 24.06.2014 ha deciso all’unanimità di disapplicare la TASI per l’anno 2014, azzerando l’aliquota per tutte le tipologie di immobili.
L’Amministrazione, infatti, ha ritenuto opportuno attuare una politica che si dimostri di sicuro impatto positivo sui bilanci familiari e delle imprese locali evitando di gravare ulteriormente attraverso l’imposizione di un prelievo aggiuntivo.

La TARI, tassa sui rifiuti, sostituisce nominalmente la TARES. Il Consiglio Comunale con deliberazione n. 5 del 24.06.2014 ha approvato il Piano finanziario e le TARIFFE per l’anno 2014.
Le rate di pagamento della TARI sono state  stabilite, con deliberazione di C.C. n. 6 del 24.06.2014, in n. 2 rate con le seguenti scadenze:
1° rata: scadenza al 16 ottobre 2014;
2° rata: scadenza al 16 dicembre 2014
Con possibilità di pagamento in un'unica soluzione alla scadenza della seconda rata.
Anche quest’anno i contribuenti riceveranno gli avvisi di pagamento con allegati i modelli F24 precompilati. 

I cittadini residenti all’estero possono effettuare il pagamento della TARI mediante bonifico bancario secondo le  modalità indicate nell'allegato.

RUOLO SUPPLETIVO TARI 2014.
Si informano i contribuenti iscritti al Ruolo Suppletivo per il pagamento della TARI 2014  che con deliberazione di G.C. n. 14 del 05.03.2015 sono state fissate le relative scadenze per il pagamento del tributo:
1° rata: scadenza 15.04.2015
2° rata: scadenza 15.06.2015

con possibilità di pagamento in unica suluzione alla scadenza della prima rata
Leggi l' AVVISO.

Il Servizio Tributi è a disposizione dei contribuenti per fornire informazioni e chiarimenti. 

E' disponibile sul sito istituzionale del Comune un supporto informatico che consente di calcolare agevolmente l’imposta dovuta.